Gli speleo del G.S.S.

  • nino
    Nino
  • corrado
    Corrado
  • chiara
    Chiara
  • loris
    Mus
  • giacomo
    Jack
  • sandro
    Sandro
  • marco
    Marco
  • davide
    Davide
  • fabio
    Fabio
  • chiaretta
    Chiaretta
  • monica 1
    Monica
  • alessandro
    Alessandro
  • elena
    Elena
  • kele
    Kele
  • moreno
    Moreno
  • marchetto
    Spit Panda
  • mirko
    Fossa
  • renzo
    Renzo

Gruppo Speleologico Settecomuni

Diario di campagna


43 anni del Gruppo Speleologico Settecomuni
Festeggiamento ufficioso

Scritto da Fossa

Partecipanti: Chiara, Davide, Elena, Fossa, Fronsaglia, Jack, Marchetto, Marcone, Monica, Nino
Altri partecipanti: Arianna, Giulia, Lucia, Diego, Giovanni Kezich

Attività svolta Sabato, 28 Febbraio 2015

Nino soffia sulle 43 candeline

Era l'ultima sera di Schella Marzo, nel lontano 1972, il giorno in cui noi, cinque ragazzi, abitanti del quartiere Cuba di Asiago, decidemmo di fondare il nostro gruppo grotte.

A stimolare la nostra fantasia erano stati i racconti di Silvano Fracaro Jungar, padre di due di noi che in più occasioni ci aveva raccontato dei tempi in cui lui e il suo compare Renè Gios partecipavano all'attività del Gruppo Grotte Asiago.

...

IL BERTIAGA CI RESPINGE...
E DOPO ANNI SI TORNA ALLA COGOLA

Scritto da Elena

Partecipanti: Elena, Marchetto, Nino

Attività svolta Domenica, 01 Febbraio 2015

Oggi, decisi a puntare al Bertiagaloch prima che la neve ci impedisca definitivamente l’accesso, ancora una volta dobbiamo rinunciare a causa di un problema al pick-up del Nino che, una volta arrivato alla cava, ha cominciato a lanciare strani segnali di fumo (nel vero senso della parola!!!). Costretti ad una rapida ritirata, per non ritrovarci appiedati, pensiamo ad una alternativa in zona per qualche ora di sana esplorazione. A Nino viene in mente la Cogola. Così trasbordiamo tutto...

il respiro della val ceccona

Scritto da Nino

Partecipanti: Elena, Jack, Nino

Attività svolta Domenica, 25 Gennaio 2015

il respiro della val ceccona

Sono passati sette giorni e siamo di nuovo davanti all'ingresso dell'Idefix.Siamo al solito il "gruppo dei tre",io, Jek e Elena. Qualche settimana fa abbiamo avuto un incontro con i ragazzi del Proteo nel quale siamo stati aggiornati sulla situazione dei lavori all'Obelix e abbiamo visto il rilievo dalla cui lettura sono emersi alcuni fatti interessanti: la grotta va verso la contrada Bagnara passando a poche centinaia di metri dalla Giasara; Matteo ci ha inoltre spiegato che gran parte...

RITORNO ALL'IDEFIX
L'ARIA C'E'

Scritto da Elena

Partecipanti: Elena, Nino

Attività svolta Domenica, 18 Gennaio 2015

E’ da un po’ che Nino desidera tornare a rimettere il naso all’Idefix e finalmente oggi, con sua somma gioia, ci andiamo. Non sappiamo bene cosa ci aspetta, nessuno dei due conosce la grotta, e gli unici riferimenti in nostro possesso sono il racconto sbiadito dell’ultima volta, ormai qualche anno fa, di coloro che ci sono venuti, ovvero Giacomo e Marchetto. Arrivati all’ingresso sentiamo subito chiaro e forte il flusso d’aria uscire e questo è buon segno! Nino mi lascia il...

Bertiagaloch, insistere.
stavolta manca poco

Scritto da Nino

Partecipanti: Davide, Elena, Jack, Nino

Attività svolta Domenica, 11 Gennaio 2015

Bertiagaloch, insistere.

Non piove da parecchio, tempo ideale per tornare agli abri per finire il lavoro sul 70 iniziato sotto al diluvio lo scorso 9 Novembre. Questi erano in verità i nostri propositi per questa domenica ma la curiosità per vedere cosa c'è in fondo al bertiaga oltre il meandro prevale su tutti i buoni propositi. Oggi siamo in 4, al solito trio si è aggiunto, con nostro grande piacere, Davide che per questa domenica non lavora. Le temperature sono ben sopra lo 0 e sulla strada che...

OPERAZIONE: DISARMO DEL BERTIAGA
COSA CI HA PORTATO LA BEFANA!

Scritto da Jack

Partecipanti: Elena, Jack, Nino

Attività svolta Martedì, 06 Gennaio 2015

OPERAZIONE: DISARMO DEL BERTIAGA

Anche il 2015 si apre con qualche bella e piacevole novita’! E’ il giorno della befana e l’altopiano è come non mai: completamente senza neve! A darne conferma è il comprensorio sciistico di Campomulo che ha dovuto tenere chiuse le piste per lo sci dI fondo per tutte le vacanze di Natale (erano 40 anni che non succedeva). Visto che la neve non c’è e con l’auto si può arrivare dovunque, a Nino viene l’idea di andare ad attaccare il fondo del Bertiaga a – 120. E’ già da...

Ritorno al Beckloch
Questo cantiere non s'ha da fare...

Scritto da Elena

Partecipanti: Elena, Nino

Attività svolta Venerdì, 02 Gennaio 2015

Ritorno al Beckloch

Il buon Nino, fedele alla tradizione del giro in grotta il primo giorno dell’anno, propone un’uscita in grotta, che visti i vari impegni, posticipiamo al 2. Come spesso capita le adesioni non sono numerose e al solito appuntamento ci troviamo solamente io e Nino. Giacomo lavora e degli altri non si hanno notizie…poco male. Prendiamo ciò che serve e partiamo alla volta del Beckloch, per proseguire i lavori di scavo nella speranza di trovare qualcosa di importante. Giunti al rifugio del...

beckloch

Scritto da Nino

Partecipanti: Jack, Mus, Nino

Attività svolta Domenica, 14 Dicembre 2014

beckloch

Quest'estate, mentre lavorava al M. Corno, Loris a aveva individuato un buchetto a lato di una strada forestale in comune di Lusiana. Oggi si va a vederlo, siamo io, Jek e Lori s. Mentre siamo al Lux per il caffè  ci chiama Elena.  Oggi doveva essere al Gorgo Scuro con I sub del Trevisiol ma ci dice che è  a casa con un'utite. Le facciamo gli auguri per una pronta ripresa ( sti saleti se mala con gnente) e partiamo in direzione Granezza. In cima alle salite troviamo la strada chiusa da...

Dove va l' aria del meandro dei graffiti?

Scritto da Nino

Partecipanti: Marchetto, Mus, Nino, Renzo
Altri partecipanti: Alberto, Giacomino

Attività svolta Domenica, 07 Dicembre 2014

Il meandro dei graffiti si apre sul lato sinistro della Valdassa  lungo il sentiero che da S. Antelle arriva al Bisele.   Su alcune pareti che fiancheggiano il  sentiero sono presenti innumerevoli incisioni rupestri, in gran parte preistoriche! protette da alcune reti oggi in stato di quasi abbandono. Nelle giornate estive a chi percorre questo tratto capita di essere investiti da un soffio d'aria proveniente de una larga fessura che sovrasta il sentiero di una decina di metri. La...

Gita CAI al buso della Rana

Scritto da Davide

Partecipanti: Davide, Elena, Marchetto, Marcone, Nino
Altri partecipanti: Arianna e soci CAI

Attività svolta Domenica, 30 Novembre 2014

Oggi invece delle consuete punte esplorative nelle nostre abituali grotte,ci dedichiamo a far scoprire le meraviglie del sottosuolo ai nostri amici del CAI. L'appuntamento è alle otto e quarantacinque presso il parcheggio della baita azzurra a Trescheconca, ma noi del GSS ci troviamo alle otto al Lux per il consueto caffè e per decidere con quante macchine muoverci, siamo io, Marchetto, Marcone e Arianna, che per l'occasione a deciso di di segurci per la sua prima esperienza in grotta,Jack...